Finalmente siamo arrivati sazi e satolli al dolce! Per questo Halloween il nostro dessert sarà un dolce della mia tradizione: il torrone dei morti.
Poche chiacchiere e mettiamoci al lavoro per finire in bellezza la nostra cenetta.

Ingredienti

  • 300 gr di cioccolato fondente
  • 500 gr di cioccolato bianco
  • 400 gr di crema spalmabile alle nocciole
  • 200 gr di nocciole (io ne ho messe 160 gr ma mi sono accorta che il mio era un po’ scarso)
Decorazione
  • Pasta di zucchero bianca
  • Pasta di zucchero nera

Il torrone dei morti

Sciogliete a bagno maria o al microonde 100 gr di cioccolato fondente, spalmatelo sul fondo e sui lati di una teglia rettangolare (tipo quella per i plumcake) e lasciatelo indurire in freezer per 30 minuti. Intanto sciogliete altri 100 gr di cioccolato fondente e ripetete l’operazione di prima. Lasciate ancora riposare in freezer per altri 30 minuti. Sciogliete la cioccolata bianca e una volta liquida versatela in una ciotola. Aggiungete subito la crema spalmabile alle nocciole e amalgamate benissimo. Unite le nocciole e continuate a mescolare. Prendete la vostra teglia e versate il composto di cioccolata e nocciole, livellate un po’ e lasciatelo indurire in frigo per almeno 4/5 ore.
Sciogliete gli ultimi 100 gr di cioccolata fondente e versatela sul vostro torrone così da creare una crosticina anche alla base. Lasciate riposare in frigo altri 30 minuti. Il vostro torrone è finito, estraetelo dalla teglia e conservatelo in un porta torte. Se avete difficoltà a estrarre il torrone dalla teglia, vi consiglio di lasciarlo un po’ fuori dal frigo prima di tentare.

Decorazione

Decorazione torronePer questo dolce ho scelto un decorazione “sobria”, immaginando il torrone come se fosse un comodo letto, ho creato con la pasta di zucchero una copertina, un cuscino e i “proprietari” del letto.

Copertina

CopertinaPrendiamo la nostra pasta di zucchero bianca, spolveriamo il nostro piano di lavoro con un po’ di zucchero a velo e stendiamo il panetto con un mattarello. Il risultato finale deve essere un disco a bordi frastagliati e molto sottile. Adagiamolo sul nostro torrone per prendere le misure, se è troppo grande tagliamo via il superfluo, se è troppo piccolo continuiamo a tirarlo col mattarello.

Copertina finita Con un coppapasta tondo facciamo dei buchi e appoggiamo la nostra copertina sul nostro letto.

Cuscino

CuscinoCon un altro pezzetto di pasta bianca facciamo il cuscino. Modelliamolo  e ricaviamo un rettangolo un po’ “ciccione”. Appoggiamolo sul letto e spingiamo per farlo aderire al torrore. Io ho poi decorato il cuscino con delle piccole stelline di pasta di zucchero nera. Se non riuscite a farle aderire bene, bagnate la parte con pochissima acqua. Si attaccheranno subito.

Ragnetto e orsetto

Ragno smembratoPrendiamo il panetto di pasta di zucchero nera. Modelliamola un po’ e facciamo una pallina. Poi con altri pezzetti facciamo le zampe. Due piccole palline di pasta bianca saranno gli occhi del nostro ragnetto. Appoggiamoci sopra anche un pezzetto di pasta nera per creare un piccola palpebra e attacchiamoli al corpo del nostro ragno.

Ragnetto e orsetto Con un “salsicciotto” di pasta bianca facciamo un tenero orsetto e posizioniamo entrame le figure sul torrone.

Lombrico

LombricoFacciamo tante palline e uniamole in fila indiana per comporre il nostro lombrico. Come per il ragnetto creiamo gli occhi del lombrico e uniamoli al corpo.

Torrone dei morti

Torrone dei mortiIl nostro torrone è finito non ci resta che tagliarlo e BUON HALLOWEEN a tutti!!

 

 

 

Spero che questo tutorial vi sia stato utile, lasciate nei commenti consigli, domande, critiche e sopratutto le foto della vostra creazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo