Materiali

  • Rotolino di carta ( carta igienica, carta assorbente , ecc)
  • Lana o cotone

 

Primo passaggio

Rotoli cartaPrendiamo due rotolini di carta, io ne ho preso uno da un rotolone di carta  assorbente finito e l’ho tagliato in a metà così da ricavare due rotolini. Appoggiamoli uno accanto all’altro.

Secondo passaggio

Avvolgere lanaPrendiamo la nostra lana e avvolgiamola attorno ai rotolini di carta come vedete nell’immagine. Più giri faremo, più il nostro pon pon sarà corposo.

Terzo passggio

Avvolgere centroAvvolgiamo la nostra lana facendola passare in centro, fra un rotolino e l’altro e facciamo un paio di giri.

Quarto passaggio

Rotoli sfilatiSfiliamo i rotolini delicatamente fino ad ottenere un risultato come quello dell’immagine.

Quinto e ultimo passaggio

Pon ponTagliamo in modo da dividere i vari fili di lana. In questo momento abbiamo una specie di farfalla le cui ali sono dei fili di lana a semicerchio. Noi dobbiamo tagliare esattamente nel centro nella parte superiore così da ottenere tanti fili tutti divisi fra loro. Tiriamo il filo centrale e facciamo un nodino  affinchè il nostro pon pon non sfili via.

 

Spero che questo tutorial vi sia stato utile, lasciate nei commenti consigli, domande, critiche e sopratutto le foto della vostra creazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo