Qualche giorno fa : ” Mammaaaaaaaaaa!!!! Andiamo a giocare nella nostra cameretta!” Due ore dopo, porta rigorosamente chiusa, dalla cameretta di sentono risatine, chiacchiere, versetti… ” che brave le mie salsiccette quando giocano così bene!” penso dentro me. Un’ora dopo chiedo a mio marito di avvisare le nane che è ora di riordinare e preparasi per la cena. Lui va e torna. ” C’e’ casino?” gli chiedo mentro cucino. ” Stanno riordinando” mi risponde un pò distratto. Dieci minuti dopo la cena è pronta ma a tavola non c’e’ nessuno. Vado in cameretta. Apro la porta. “Dai bambine la cena è in tavo…..” Avete presente il quadro L’Urlo di Munch? Ecco. Io sono l’urlo. L’apocalisse in 20 metri quadrati. Cose sparse ovunque, per terra, sui letti, sulla scrivania, cose di tutti i tipi, pupazzini,costruzioni, macchinine, perle, perline, vestitini, teste di bambole, slime spiaccicato su qualsiasi cosa….neanche un bombardamento aereo avrebbe potuto produrre un casino del genere! ” E allora perchè non ci dai un contenitore così noi mettiamo tutto lì dentro?” mi dice cercando di giustificarsi una delle devastator.  Il giorno dopo ho trovato una scatola gigante così ho deciso di trasformarla in un contenitore per la cameretta, nella speranza, ( auauahau si certo, come no!) di non rivivere mai più un disastro tale.

Procedimento

Per realizzare questo contenitore ho semplicemnte disegnato un uomino e poi l’ho colorato con dei colori acrilici che si asciugano in pochissimo tempo. Per il cappello ho usato un vecchio cuscino, l’ho rivestito con un tessuto bianco ( potete usare quello che avete, un vecchio asciugamano o una federa che non usate più) e l’ho fissato con degli spilli per dare una forma di tipo ovale. Successivamente l’ho incollato con colla a caldo. Ho disegnato dei cerchi rossi qua e là e li ho colorati con un acrilico rosso.

PrimaDopo

 

 

 

 

 

 

 

 

Spero che questo tutorial vi sia stato utile, lasciate nei commenti consigli, domande, critiche e sopratutto le foto della vostra creazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo