Non tutti sanno che la tradizione della torta di compleanno ha origine antichissime. Gli Egiziani usavano festeggiare il compleanno del faraone preparando i cibi più prelibati. I Fenici invece, amanti della pasticceria, usavano comporre un dolce da regalare al festeggiato. Il dolce e la festa di compleanno come li intendiamo oggi derivano dai Greci i quali hanno unito le due usanze sopra citate per crearne una tutta nuova, quella appunto ancora in uso. Per rendere omaggio alla dea Artemide, custode della luna, ricreavano dolci tondi che richiamassero la forma di essa, e per renderli splendenti li decoravano con candele. Sono molto grata ai Greci per questa meravigliosa tradizione, tuttavia mi sento di appartenere a questa generazione e forse è ora di pensare ad una…..alternativa. Quindi, in barba agli egizi, fenici e greci la mia torta di compleanno quest’anno sarà SALATA!!

 

Ingredienti:

Per il babà salato:

  • 500gr di farina
  • 4 uova
  • 20gr di lievito
  • 100gr di burro
  • 290 ml di latte
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • ripieno a piacere ( io ho usato formaggio pecorino, scamorza, tacchino )

Per la decorazione:

  • Ricotta o formaggio spalmabile
  • Prosciutto cotto

Strumenti:

  • Sbattitore elettrico con fruste a gancio ( quelle a spirale)
  • Teglia ( meglio se a cerniera )
  • Sac à poche

 

Procedimento:

Step uno

LievitinoPrepariamo il nostro babà salato. Per prima cosa dobbiamo fare il lievitino. Il lievitino non è presente in tutte le ricette ma io vi consiglio vivamente di prepararlo, perchè così il vostro babà risulterà….spumoso. Quindi prendete 100 gr di farina dal totale dei 500 gr e mettetela in una ciotola. Versate in un bicchiere 90ml di latte e scioglieteci dentro 20 gr di lievito fresco. Aggiungete un cucchiaino di zucchero ed unite il tutto alla farina. Mescolate fin quando non sarà diventato omogeneo. Coprite con un canovaccio ( meglio se umidiccio) e lasciate lievitare per almeno mezz’ora o anche più se in casa avete una temperatura dell’ambiente inferiore ai 25 gradi. Intanto vi consiglio di tagliare a cubetti il vostro ripieno.

Step due

ImpastoUna volta trascorso il tempo necessario di lievitazione del lievitino aggiungete la farina rimasta (400gr) ed iniziate ad impastare con lo sbattitore o con una impastatrice. Aggiungete il latte e continuate ad impastare. In una ciotola sbattete le uova ed incorporatele un po’ alla volta. Unite il burro leggermente ammorbidito ( è sufficente lasciarlo una mezz’oretta fuori dal frigo) e salate con un paio di cucchiaini da caffè.  Incorporate il ripieno di formaggi e salumi e continuate ad impastare fin quando tutto sarà omogeneo. Ungete benissimo una teglia con il burro. Versate il vostro impasto e lasciate lievitare almeno per un’ora e mezza. ( La mia teglia era piccola per tutto l’impasto, qundi l’ho diviso in due parti uguali in due teglie ben unte). Infornate a 180° con forno statico per 30-40 minuti. Fate la prova dello stuzzicadenti, se è asciutto il vostro babà e’ pronto. Sfornate e lasciate raffreddare.

Decorazione

DecorazionePrendete del prosciutto cotto o fesa di tacchino , spezzettatelo in un recipiente e frullatelo. Aggiungete la ricotta o il formaggio spalmabile e mescolate bene.

 

Buon Compleanno

Buon CompleannoVersate in una sac à poche la crema di prosciutto e ricotta che avete preparato prima e ornate la vostra torta come più vi piace. Completate aggiungendo le candeline. Spegnete la luce…..e Buon Compleanno!!!!

 

 

Tanti auguri

 

 

 

 

 

 

 

Spero che questo tutorial vi sia stato utile, lasciate nei commenti consigli, domande, critiche e sopratutto le foto della vostra creazione

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo